-----Messaggio Originale-----
Da: Marco
A: presidenza.repubblica@quirinale.it
Data invio: giovedì 13 dicembre 2001 19.24
Oggetto: Sayfa Husseini Tungar-Tudu condannata a morte in Nigeria per aver concepito senza essersi sposata in precedenza
 

Ill.mo Presidente della Repubblica Italiana
On. Carlo Azelio Ciampi
 
Carissimo Presidente, mi rivolgo a Lei, affinchè una giovane donna nigeriana sia risparmiata da una morte inaudita, per aver concepito al di fuori del matrimonio, da quello stesso fondamentalismo islamico che tanta morte, tanto orrore ha seminato in questi ultimi 5 anni.
Io credo che così come l'Occidente ha reagito agli attentati dell'11 Settembre 2001, cercando di estirpare quell'odio che certi musulmani hanno nutrito per la "donna" ed ogni altro "infedele", non si possa permettere una barbaria figlia di quella ideologia che tutto ha sconvolto, calpestando la dignità dell'umano essere.
Mi rivolgo a Lei e con lei ad ogni altro Italiano, Europeo, uomo e donna della Terra, perchè in Nigeria ed in ogni altro Paese non si possa più consentire l'uccisione per fanatismi d'ogni sorta.
So esserla assai attento alle vicissitudini del Mondo e sono certo che l'Italia adotterà ogni azione diplomatica e non atta a salvaguardare quella vita.
La invito per intanto a concedere a quella mamma la nazionalità italiana ed eventualmente lo status di rifugiato politico, se fosse questo il modo più rapido e certo per salvare quella donna, che come mi hanno riportato (vedasi di seguito), sembra si chiami Sayfa
Husseini Tungar-Tudu.
RingraziandoLa per l'attenzione, Le porgo i miei Auguri Migliori di Buon Natale e di un 2002 di pace, di concordia nazionale ed internazionale per ogni uomo della Terra, con affetto e stima.
 
Marco De Benedictis
 
La Vicenda di Sayfa Hussein Tungar dal Settimanale Panorama : http://www.mondadori.com/panorama/ultime/attaccoitaliasafiya.html

[Torna alla pagina principale]